Fratelli Renzo

Tradizione e passione incontrano la natura (Cesare Renzo).

Chi semina impegno e passione raccoglie successi e soddisfazioni: è così che i fratelli Cesare e Vincenzo Renzo si sono aggiudicati il premio di Azienda Emergente dell'Anno rientrando nella classifica The Best della prestigiosa guida agli Oli Extravergine Flos Olei edizione 2020.
Ci troviamo a Rossano in Calabria, città Bizantina dove l’ulivo ha le sue origini antichissime che risalgono ai Greci e ai Monaci Basiliani. Ed anche l'azienda agricola ha radici monastiche, ospitata da un antico Monastero degli inizi del 1600 con un suggestivo frantoio in pietra. 

Olio extravergine Orolio

La varietà regina è la Dolce di Rossano con alcuni esemplari che raggiungono i 600 anni e una piccola quota di Carolea e di Tommarella. Da queste cultivar prende vita OrOlio nelle versioni: Monocultivar Dolce di Rossano, Extravergine blend di varietà locali e, dalla stagione 2019, un'Edizione limitata che abbina l'eleganza della Dolce di Rossano con la robustezza della Coratina.
La dedizione dei Fratelli Renzo oltre all’agricoltura guarda anche all’ospitalità e alla ristorazione con una proposta di piatti tipici della tradizione calabrese.

Riconoscimenti:  Corona Maestro d'Olio 2021 | Flos Olei 2022 (punteggio 90/100) | Guida Oli d'Italia 2021 - Gambero Rosso | Premio Aziende Emergente dell'Anno Flos Olei 2020 | Presidio nazionale Slow Food con la Dolce di Rossano

Regione del produttore: Calabria, Rossano (Cosenza)
Cultivar: Dolce di Rossano, Carolea e Tommarella
Uliveto: 30 ettari di piante di Dolce di Rossano, Carolea e Tommarella ai quali si aggiunge un recente impianto delle varietà Frantoio, Leccino e Nocellare messinese
Raccolta: inizia i primi di ottobre e termina fine novembre e si avvale di pettini pneumatici e scuotitori
Molitura: le olive vengono lavorate entro 4/6 ore dalla raccolta in un impianto a ciclo continuo di ultima generazione con molitura a freddo

Azienda Agricola Bio Vincenzo e Cesare Renzo
Contrada Onda, Rossano, Cosenza