Le ricette del Pepe Verde

Linguine al pesto

  • 0 commenti

Linguine al pesto

La pianta del basilico resiste ancora sul davanzale della finestra? E allora c'è ancora tempo per le linguine con il pesto fresco, indispensabile un buon olio extravergine di oliva fresco e profumato come il monocultivar Gentile di Mafalda.

Cosa serve (per 6 persone)

  • 500 grammi di linguine
  • 4 mazzetti di basilico
  • 2 dl di olio extravergine di oliva
  • 80 grammi di pinoli
  • 1 spicchio d'aglio
  • 70 grammi di pecorino grattugiato
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • sale q.b.

Come si fa

Prima di tutto bisogna sfogliare, lavare e asciugare il basilico che frulleremo in un mixer con i pinoli, l'aglio, il ghiaccio, l'olio EVO e il sale fino a formare una crema omogenea che verseremo in una ciotola per amalgamarla con il pecorino.

A questo punto lessiamo le linguine in abbondante acqua salata. Una volta scolata la pasta si verserà in una ciotola con il pesto, aggiungendo un poco di acqua di cottura, una bella spolverata di parmigiano e i piatti sono pronti.

L'olio in abbinamento

Per il pesto fresco abbiamo pensato ad un olio EVO fresco e profumato, dal profilo non troppo invadente, come il monocultivar di Gentile di Mafalda di Trespaldum che profuma di erbe di campo e mela.

Condividi
Post più vecchi Post più recenti