Le ricette del Pepe Verde

Calamari farciti al tonno

  • 0 commenti

Calamari farciti al tonno

Questa ricetta si presta bene sia come antipasto, sia come secondo piatto. Ottimo sia caldo che freddo, è un piatto che dà soddisfazione in tutte le stagioni. Ci piace con un filo di olio extravergine moncultivar di Itrana di Villa Pontina. 

Cosa serve (per 6 persone)

  • 6 calamari medi (puliti)
  • 100 grammi di tonno sott’olio
  • 1 uovo
  • 30 grammi di Parmigiano grattugiato
  • 50 grammi di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 dl di olio extra vergine per la cottura
  • 500 grammi di pomodori rossi
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • fumetto di pesce q.b.
  • sale e pepe q.b.

Come si fa

Iniziamo col tritare in piccoli pezzi i tentacoli dei calamari, sgoccioliamo il tonno dall’olio di conservazione e tagliamo i pomodori a concassè.

In una ciotola amalgamiamo i tentacoli, il pangrattato, metà del prezzemolo, il parmigiano, l’aglio, l’uovo battuto, il tonno sbriciolato, il sale e il pepe e con questo impasto rempiamo i calamari che andremo a chiudere con uno stecchino.

Allineaiamo i calamari in una teglia, li irroriamo con l’olio EVO e poi in forno a 160°, dopo 5 minuti li bagniamo con il vino che faremo evaporare prima di unire il pomodoro e qualche mestolo di fumetto, salare e pepare per poi continuare la cottura per altri 20 minuti.

Terminata la cottura, taglieremo i calamari in fettine dello spessore di un centimetro per servirli con la salsa di pomodoro, il rimanente prezzemolo e un filo di olio EVO a crudo.

L'olio in abbinamento

Abbiamo pensato ad un olio EVO che esaltasse la componente vegetale del pomodoro, scegliendo un extravergine dal profilo medio-intenso come il monocultivar di Itrana - cultivar meglio nota nella versione da tavola Oliva di Gaeta - di Villa Pontina.

Condividi
Post più vecchi Post più recenti