EVO blog

EVO tour in Sabina

  • 0 commenti
  • In Evo tour

EVO tour in Sabina

L’EVO tour di e-olio fa tappa a Montelibretti, piccolo borgo della Valle del Tevere, immerso nel paesaggio della Sabina caratterizzato da una rigogliosa campagna, borghi medioevali e castelli e da un suggestivo quanto unico allevamento di cavalli Lipizzani, una razza dal regale manto bianco.

Basta dare un rapido sguardo intorno, tra le colline ricoperte di olivi secolari, per comprendere da dove nasce la fama dell’olio extravergine di oliva questo territorio, tra i primi ad ottenere il marchio DOP.

Ci accoglie Giulia Cappelli, giovanissima produttrice dell’omonima azienda agricola, che con la stretta collaborazione dei suoi familiari, porta avanti la tradizione olivicola della sua terra, perfezionandola e rinnovandola di anno in anno con grande determinazione e passione.

Raggiungiamo i suoi uliveti dove è in corso la raccolta delle olive, fatta rigorosamente a mano, che ogni giorno si chiude con la molitura in frantoio. Giulia ci mostra con soddisfazione le sue piante di Carboncella, Frantoio, Leccino e Pendolino tra le quali trovano spazio anche alberi di mele cotogne, nocciole, cachi e uno spettacolare boschetto di mimose che in primavera è un punto di riferimento per i frequentatori di queste campagne.

L’annata non è semplice, ma Giulia è soddisfatta della qualità del suo olio: assaggiamo in anteprima il monocultivar di Leccino, che si presenta con uno splendido colore verde smeraldo, al naso sprigiona tutta la freschezza delle olive molite a poche ore dalla raccolta insieme ad un sentore di frutta secca, noci e nocciole come quelle che abbiamo incontrato passeggiando tra gli ulivi della sua tenuta, al gusto è intenso e corposo, con un finale di vivace piccantezza. Ottimo!

Oltre al monocultivar di Leccino, anche quest’anno la produzione di Giulia proporrà il blend di Frantoio, Carboncella e Leccino che già nella scorsa annata ha riscosso importanti riconoscimenti; sempre presente sarà anche il suo Pepè e Nanà, un olio extravergine dedicato ai più piccoli che nel nome è un omaggio a suo zio e a suo padre con i loro soprannomi da bambini.

Nonostante la giovane età Giulia Cappelli, grazie alla passione e professionalità e al suo costante impegno alla ricerca della qualità, sta raccogliendo grandi soddisfazioni, le stesse che potrà scoprire chi assaggerà il suo olio extravergine disponibile su www.e-olio.it
Condividi
Post più vecchi Post più recenti